Guardavo fuori dalla finestra dell'ambulatorio, il cielo era di un azzurro emozionante, mentre l'oncologo mi spiegava i dettagli della chemio che avrei iniziato il giorno successivo... e pensavo a come fosse possibile un cielo di un azzurro simile in una giornata così grigia per me...

giovedì 30 luglio 2015

l'ombra.... (racconto)


Tutto iniziò nel pomeriggio estivo di caldo afoso. Era alla finestra quando in breve tempo scoppiò un temporale. Improvvisamente un fulmine precipitò a terra nel cortile a poca distanza dalla sua finestra. 
Rimase per un attimo stordita da quel lampo fulmineo. Chiuse la finestra, riprese a scrivere al computer il racconto iniziato da tempo. Ma non si sentiva a proprio agio. Sentiva che , seppur nel silenzio della casa, c'era qualcosa che non la faceva stare tranquilla.
Quando la lampada sul tavolino proiettò sul pavimento la sua ombra …. vide che le ombre erano due, una accanto all'altra, perfettamente identiche ….

28 commenti:

  1. Racconto bello e molto particolare... il fulmine ha tagliato l'ombra in due?!!...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. no, non l'ha tagliata in due ma l'ha raddoppiata....

      Elimina
    2. Numble, numble...radoppiata... intrigante! Ho letto nei commenti, che conti di scrivere un seguito, curiosa curiosa lo aspetto.
      Buona e serena domenica

      Elimina
  2. lorella Maroncelli31 luglio 2015 10:40

    Non può finire così!!!!
    c'è un mondo dietro vero?
    intriga troppo....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma ciao Cara!!!! Che bello trovarti qui!
      ....si potrebbe essere dell'altro.....

      Elimina
  3. C'è mistero in questo racconto, aspetto la continuazione o spiegazione...
    Un forte abbraccio e buona giornata da Beatris

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ci sto pensando Beatris....
      una buona serata a te!

      Elimina
  4. Ciao azzurrocielo.
    Come ti ho già risposto nel mio blog, davvero bello!Intrigante come scrivono anche le altre lettrici.
    Due ombre per una persona sola... mumble mumble... il fulmine a raddoppiato la sua ombra oppure tramite esso è giunto a lei un'entità estranea? Qualcuno che non c'è più?
    Ciaoooooo

    RispondiElimina
  5. oh si mi piace troppo ....vien voglia di fare proseguire anche questo .....brava
    giusi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. prego accomodati, prosegui pure magari poi dopo di te andrò avanti anche io , chissà che ne verrà fuori!

      Elimina
  6. Questo racconto merita un seguito, lo aspetto, continuerai vero?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si certo , a richiesta ci sarà un seguito

      Elimina
  7. Idea bellissima, questa dell'ombra. Anche abbastanza inquietante, per la verità!! Questo inizio di racconto mi ricorda un concorso in cui bisogna dare spazio alla fantasia e continuare la storia...
    Spero di leggere la continuazione!
    Baci

    RispondiElimina
  8. grazie Vale! Magari ci lavoro sù

    RispondiElimina
  9. A me non inquieta ma affascina. Aspetto il seguito .... Bacio

    RispondiElimina
  10. e mi lasci così?....aspetto di sapere il dopo.....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ....anche io..... ci sto lavorando...

      Elimina
  11. AzzurroCielo!!!!
    Ecco il mio seguito. E se mi dici che sono romantica..... hai ragione!!! ahahahahahahahah

    L'OMBRA 2

    Per un secondo fu bloccata dalla paura. Durò poco, però. Una sensazione di pace si diffuse in lei. Di serenità.
    Aveva capito di chi era quell'ombra e sapeva di non dover temere nulla.
    "Sei venuto per me? e l'ombra assentì col capo.
    "Sei venuto a prendermi?" e l'ombra questa volta negò.
    "Allora perchè....."
    Non finì la domanda. Vide l'ombra avvicinarsi. La vide chinarsi su di lei. Percepì l'aroma del suo dopobarba. La sua carezza sul volto. Il suo bacio sulle labbra.
    Quante volte li aveva sognati! Quante volte li aveva desiderati! Mai più avrebbe pensato di riceverli ancora. Ma anche la morte può nulla sull'amore.
    Myrtilla

    Ciao stella! Buon weekend

    RispondiElimina
  12. uaoooooooooo che bello, tutto questo "romanticume mi è estraneo però, brava!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Normalmente anche a me ma ogni tanto.... :))

      Elimina
  13. e......? son qui che aspetto! Daiiiiii
    Bacetti Susanna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ehhhh ci sto lavorando, ci vuole l'idea giusta!!!

      Elimina
  14. Aspetto la continuazione,brava mi hai incuriosito....jaz io ovvero olgica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche io, ti dirò , sono curiosa di sapere come andrà avanti questa storia...aspetto che si componga bene nella mia mente

      Elimina
    2. Dai azzurrocielo... forza che siamo qui in attesa...... :))

      Elimina