Guardavo fuori dalla finestra dell'ambulatorio, il cielo era di un azzurro emozionante, mentre l'oncologo mi spiegava i dettagli della chemio che avrei iniziato il giorno successivo... e pensavo a come fosse possibile un cielo di un azzurro simile in una giornata così grigia per me...

venerdì 9 febbraio 2018

Ho imparato



Ho imparato a non giudicare.

Ognuno di noi ha un proprio vissuto
che spesso 
nessuno conosce a fondo
e
vale sempre 
la frase

"Prima di giudicarmi prova a camminare nelle mie scarpe"

Per questo non dirò mai
che 
"cosa vuoi che sia , ci sono cose peggiori!"
Certamente
ci sono malattie e situazioni peggiori 
del cancro
lo so bene
ma 
non mi sentirete mai giudicare
nessuno
perchè ognuno di noi ha un punto di vista diverso.
Spesso definito da meccanismi strani 
della nostra mente.

PS: Oggi c'è un cielo bellissimo, azzurro e  candido di nuvole
e sono positiva

Azzurrocielo

(immagine : https://pixabay.com/it/sabbia-tracce-spiaggia-impronta-2616055/

12 commenti:

  1. Ed e giusto così, azurrocielo.
    Giudicare gli altri non è nè giusto né semplice. Ognuno di noi vive la sua vita alla suamaniera, secondo suoi principi sogni necessità. Siamo tutti diversi e in condizioni di vita diversi.
    Ciao bella!

    RispondiElimina
  2. Risposte
    1. grazie di essere passata da qui ed esserti fermata per un commento

      Elimina
  3. Pienamente d'accordo con te,io lo sto ancora imparando(non lo faccio spesso ma penso che a volte si dimentica) , buonanotte😘😘😘

    RispondiElimina
    Risposte
    1. brava Corina!!!! impariamo giorno per giorno insieme

      Elimina
  4. condivido tutto ..poi ognuno sente i suoi dolori ..anche chi ha un'unghia incarnita ..che rapportato ad altre cose è nulla ..in quel momento ha un dolore ,un disagio che lo fà star male ..dunque rispetto per il suo momento no..
    ma mi piace TANTISSIMO il tuo P:S.
    vai così con positività alla grande
    un abbraccione ^_^
    Buon San Valentino

    RispondiElimina