Guardavo fuori dalla finestra dell'ambulatorio, il cielo era di un azzurro emozionante, mentre l'oncologo mi spiegava i dettagli della chemio che avrei iniziato il giorno successivo... e pensavo a come fosse possibile un cielo di un azzurro simile in una giornata così grigia per me...

martedì 7 giugno 2016

Ventiquattro scalini

Ieri ero all'Irst a Meldola
avevo appuntamento per il colloquio con la psico
al primo piano
Bene.
Ci sono ventiquattro scalini 
per salire dal piano terra al primo piano
Dodici scalini 
un pianerottolo di quattro passi 
poi altri
dodici scalini
Fin qui niente di strano. 
E' una scala come tante altre.
Invece ha....
 una particolarità:
gli scalini sono più bassi di una qualunque altra scala
Ma la stranezza è che la percorro da più o meno quasi tre anni
e mai ci avevo fatto caso.
Ricordo ogni singolo scalino, quando, incaponita, ero nel periodo della chemio
mi ostinavo a salire per recarmi al DH facendo le scale
guai ad utilizzare l'ascensore
Mi dovevo fermare ogni tre scalini, ma non volevo arrendermi 
di fronte al cancro, non volevo che ... dovessi dire a me stessa
che   tutte quelle terapie per sopravvivere  mi riducevano uno straccio.
Ero tosta , testarda.
Ieri ho provato a salire due scalini alla volta
wow !!!
Una soddisfazione che chi non ha affrontato il cancro,
 la chemio , l'intervento, le altre terapie, la radioterapia
 non può comprendere.
Anche solo aver salito delle semplici e banali scale
dopo che hai combattuto il cancro
ti da l'impressione 
di aver scalato una montagna ....

29 commenti:

  1. E ci sei riuscita: la montagna di fatto l'hai scalata. Adesso puoi salire tutte le scale che vuoi! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si è vero, Marina, ma spesso me lo dimentico!
      grazie!

      Elimina
  2. Annamaria, che bello leggere queste tue parole! Scalino dopo scalino, ora addirittura a due a due....sei arrivata molto in alto!
    Ti abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh si, Maris ora si fanno pure due a due e ne sono stupita pure io...oddio se mi hanno ripreso le telecamere di sicurezza sai le risate che si sono fatti!!!!

      Elimina
  3. Vale quanto l'Everest quella scala!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero!!! Una faticata incredibile, ma il panorama ne vale la pena!!!!!

      Elimina
  4. Adesso si vola, vero?
    Un abbraccio Susanna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. possiamo farlo insieme??? Io mi sento sempre la cozza solitaria senza lo scoglio
      un abbraccione!!!!

      Elimina
  5. Sentire meno l'affaticamento è la sensazione che mi ha dato le maggiori soddisfazioni in assoluto dal momento in cui ho finito la chemio. Ci si sente di nuovo vivi e padroni di avere le forze per affrontare le piccole cose. E' fantastico.
    Ti abbraccio forte
    Vale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e' vero ti rendi conto di quanto si facesse fatica a fare le cose più banali della quotidianità.
      ti abbraccio pure io

      Elimina
  6. Queste sì che sono le meraviglie della vita: riscoprirsi stupendamente vivi.
    Un abbraccione.

    RispondiElimina
  7. Ieri sera ero passata velocemente e non avevo commentato.
    Mi erano mancate le parole. Ora torno con calma a dirti che sei una Donna fantastica.
    Ogni scalino in più un giorno migliore.
    Ti abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo spero, anche se confesso che sono spaventata e tanto. >Ti ringrazio ma non sono poi così fantastica sono piena di fragilità ma con tanta voglia di vivere

      Elimina
  8. Più scalini fai e più in alto sali.
    Più in alto sali e più lontano vedi ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il mio Folletto saggio! Hai ragione, tu ogni tanto ricordamelo perchè sai che io mi demoralizzo

      Elimina
  9. sei meravigliosa, ti abbraccio fortissimo Lory

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie , ti ringrazio molto un abbraccio a te

      Elimina
  10. Tu credi nei messaggi che l'universo ci manda attraverso quello che ci circonda?
    12 scalini più 4 passi più 12 scalini = 1 anno, di 12 mesi di 4 settimane ciascuno, che da la mano ad un altro anno. Io la mia interpretazione ce l'ho, a te la tua se ovviamente la vuoi.
    Un abbraccio Azzurro Cielo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Urca!!!!! Mi piace la tua interpretazione!!!!
      Grazie!!

      Elimina
  11. Sorrido mentre scrivo...sei proprio tosta ^_^.
    Il cancro con te ha trovato pane per i suoi denti e li ha pure persi tutti :)))).
    (...è sempre un piacere passare a leggerti per mille motivi e forse più).
    Debora

    RispondiElimina
  12. Guardare indietro e vedere il percorso fatto... gli scalini saliti... la distanza tra noi e il maledetto....
    GRANDE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  13. Buon Giorno e Buona Domenica
    come va? come stai? come sta andando la Vitaccia ?
    spero sia tutto meravigliosamente bene ;))
    come và la salita scale ?..mi sà che adesso ti stai allenando per salire i gradini 3 alla volta ;))
    Un abbraccio immenso

    RispondiElimina
  14. Buona domenica a te cara Tissi
    una abbraccio gigante

    RispondiElimina
  15. Avrei voluto essere lì con te. Alla fine della scala ti avrei abbracciata perchè io non ho il cancro ma faccio fatica a camminare e a salire i gradini. E la conquista l'avremmo condivisa insieme magari ridendo e tenendoci per mano.
    Baciobacio sempre per te.

    RispondiElimina
  16. Buon giorno ee buona domenica
    come va? come stai ? un abbraccio immenso ;)))

    RispondiElimina
  17. Sei stata bravissima e io ti ammiro tanto tanto, non sai quanto.
    sinforosa

    RispondiElimina